domenica 9 novembre 2014

Io non resisto, penso, guardo la centrifuga. Le mie lenzuola lì dentro sbattute strizzate sembrano bianche. Trrrr. Potrei addormentarmi. I sottofondi somigliano al silenzio, anche i più fastidiosi lo diventano, nella testa. Disastroso.


Nessun commento:

Posta un commento