domenica 22 giugno 2014

Geni fluttuanti

Questa giornata: una tavoletta di cioccolato avvolta in carta dorata.
L'oro di Klimt, il sapore di questo cioccolato in bocca, ora, perfetto. 
Ho in testa chiome rosse, braccia lunghe, bracciali luminosi.
Era così bella la città, lontana e con quello scrigno.
A volte tornare è tanto triste.


Nessun commento:

Posta un commento