martedì 11 dicembre 2012

Ciao

Non posso farci niente se sei dove non dovresti.
Se appari nel riflesso della foto al finestrino, 
alle spalle.
Se fili su dalla gonna 
con l'aria fredda.
Buongiorno, tormento mio.
Con me ti alzi e con me torni a dormire.


4 commenti: