sabato 19 maggio 2012

19.05.2012

Sono senza fiato per quanto accaduto a Brindisi.
Nel momento in cui si spara sulla cultura, sulla gioventù, sulla libertà di pensiero, 
è già tardi.

In questi giorni in cui si invocherà il silenzio,

io offro tutta la mia rabbia, tutte le parole e tutti i pensieri che questa violenza tenta di anestetizzare. 

Mi fate schifo.


Erica

Nessun commento:

Posta un commento